una moneta in nichel, per la precisione 5 centesimi di dollaro statunitense, dal caratteristico colore grigio brillante
nichel puro ottenuto da elettrolisi

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

nichel (  approfondimento) m sing

  1. (chimica) elemento chimico solido, di colore grigio brillante, facente parte del gruppo dei metalli del gruppo d, avente numero atomico 28, peso atomico 58,7 e simbolo chimico Ni ; si usa per produrre pile ricaricabili e leghe metalliche

  SillabazioneModifica

nì | chel

  PronunciaModifica

IPA: /'nikel/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dallo svedese nickel, a sua volta dal tedesco Kupfernickel, falso rame

   VariantiModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

La parola nichel ha un significato anche nelle seguenti lingue:   Friulanofriulano   Romeno, romeno.

Puoi contribuire a migliorare questa voce di Wikizionario modificando questa pagina e aggiungendo i dettagli che conosci (analisi grammaticale, declinazione o coniugazione, pronuncia, altri eventuali significati con le relative traduzioni in italiano, ecc.) per una di queste lingue, seguendo le linee guida per le sezioni in lingua straniera; quando avrai completato la sezione dedicata, rimuovi da questo elenco la lingua che hai appena aggiunto.


Altri progettiModifica