bandiera italiana ItalianoModifica

 
L'organo della chiesa di Maria Maddalena a Eberswalde, in Germania
 
L'organo della chiesa collegiata di Poznań. L'organo, progettato da Friedrich Ladegast, fu costruito tra il 1872 e 1876

 Sostantivo

organo (  approfondimento) m sing (pl.: organi)

  1. (generico) elemento che, unitamente ad altri elementi simili, permette di organizzare
  2. (biologia) (anatomia) (fisiologia) (medicina) organo anatomico umano, o insieme di tessuti che svolgono una certa funzione all'interno dell'organismo
  3. (obsoleto) organo refrigerante, o antico apparato refrigerante casalingo formato di tubi di stagno
  4. (armi) organo lanciamissili, o arma da fuoco pluricanna per multipli lanci di missili
  5. (politica) (diritto) (economia) organo istituzionale, o gruppo di persone all'interno di un'organizzazione pubblica, svolgente compiti e funzioni
  6. (figurativo) organo riproduttivo maschile
  7. (grammatica) prefisso organ- di termini composti e derivati che denota relazione con organi, esempio: organografia
  8. (giornalismo) organo di partito, o giornale portavoce di un partito o di un gruppo
  9. (meccanica) (tecnologia) (ingegneria) organo meccanico, o pezzo o componente di un meccanismo che trasmette funzioni di movimento
  10. (musica) organo musicale in genere, o strumento musicale aerofono di origine greco-romana, o strumento musicale aerofono di tradizione italiana generalmente munito di complessi sistemi di canne graduate, o organo musicale elettrico
  11. (zoologia) organo anatomico animale, simile a quello dell'uomo

  SillabazioneModifica

òr | ga | no

  PronunciaModifica

IPA: /'ɔrgano/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino organum, a sua volta dal greco ὄργανον

CitazioneModifica

 
«Il mio cervello è il mio secondo organo preferito. »

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  AlteratiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • organo di stampa

  Traduzione

parte del corpo

Altri progettiModifica