conglobare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

conglobare (vai alla coniugazione)

  1. (letterario) radunare insieme più elementi formando un ammasso o mucchio compatto
  2. (senso figurato) raccogliere insieme e rendere parte di un insieme omogeneo strutturato, detto di concetti astratti
  3. (per estensione) aggiungere ad un calcolo, alla somma di un totale numerico, detto specialmente di denaro

  SillabazioneModifica

con | glo | bà | re

  PronunciaModifica

IPA: /kongloˈbare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino conglobare, infinito presente attivo di conglobo, composto di con-, da cum, "con, insieme", e globus, "globo"; per cui letteralmente "mettere insieme a formare un globo"

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

radunare insieme in mucchi compatti
rendere parte di un insieme omogeneo, detto di concetti astratti
aggiungere a un calcolo, alla somma di un totale