bandiera italiana ItalianoModifica

 
un cumulo di terra

 Sostantivo

cumulo m sing (pl.: cumuli)

  1. massa di materiale radunato insieme in modo disordinato ma compatto, in modo da avere una certa elevazione dal suolo
  2. (senso figurato) grande numero, grande quantità
    • quel che ha detto è solo un cumulo di menzogne
  3. cumulo gratuito: proporzione, anche riguardo ad una o più pensioni, tra l'acconto e le possibilità finanziarie
     
    un cumulo (nuvola)
  4. (meteorologia) tipo di nuvola, dalle dimensioni contenute e dall'aspetto paffuto e tondeggiante ai margini; si forma generalmente per convenzione e non causa pioggia, ma a seconda delle condizioni atmosferiche può aumentare di dimensioni ed eventualmente evolvere in un cumulonembo temporalesco

 Voce verbale

cumulo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di cumulare

  SillabazioneModifica

cù | mu | lo

  PronunciaModifica

IPA: /ˈkumulo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

deriva dal latino cumulus

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

gran numero

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

cumulo (vai alla coniugazione) prima coniugazione (paradigma: cumulō, cumulās, cumulāvī, cumulātum, cumulāre)

  1. impilare, cumulare, accumulare, radunare insieme cose formando un cumulo
  2. (per estensione) accumulare, ammassare
  3. (per estensione) accrescere, aumentare
  4. (per estensione) colmare, riempire, coprire di
  5. (senso figurato) ultimare, completare, fare culminare, rendere perfetto

  SillabazioneModifica

cŭ | mŭ | lō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈku.mu.loː/

 Etimologia / DerivazioneModifica

da cumulus, "cumulo"

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue

Altri progettiModifica