molestia

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

molestia f sing (pl.: molestie)

  1. (antropologia) (sociologia) (psicologia) (diritto) comportamento che arreca sofferenza e disagio a chi lo subisce
  2. (per estensione) fase o momento violenti e rudi prima, durante e/o dopo un approccio intimo relazionale
    • "Beh, mi crediate o no... c'è chi si vanta delle molestie fatte!"

  SillabazioneModifica

mo | lè | stia

  PronunciaModifica

IPA: /mo'lɛstja/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino molestia che deriva da molestus cioè "molesto"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Sostantivo

molestia

  1. molestia, fastidio, noia, disturbo, affanno, pena, cruccio
  2. affettazione, pedanteria
  3. (medicina) disturbo, malattia