scocciare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

scocciare (vai alla coniugazione)

  1. (familiare) arrecare noia a qualcuno
  2. (regionale) rompere qualcosa di fragile specialmente uova
  1. (marina) togliere un gancio dall'anello a cui era agganciato, attaccato

  SillabazioneModifica

scoc | cià | re

  PronunciaModifica

IPA: /skot'ʧare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

(rompere qualcosa) derivato da coccia, "capo", "testa"
(dare fastidio) derivato da un antico uso "scocciare i coglioni", simile all'odierno "rompere i coglioni"
(marina) derivato da incocciare attraverso la sostituzione del prefisso in- con quello s-

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

dare fastidio