bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

sperare (vai alla coniugazione)

  1. aspettare che si avveri qualcosa di positivo
  2. avere fiducia in qualcuno e/o qualcosa
  3. (psicologia) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  4. (per estensione) non disattendere dinanzi alle difficoltà finanche ricavando qualcosa di costruttivo e talvolta innovativo dal loro contesto

  SillabazioneModifica

spe | rà | re

  PronunciaModifica

IPA: /spe'rare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino spērare, infinito presente attivo di spero, che deriva da spes cioè "speranza", dalla radice indoeuropea *speh₁-, "tirare, tendere" e, nel senso di "tendere verso un risultato", anche "avere successo, prosperare"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Traduzione

confidare in un esito positivo, nell'avverarsi di un desiderio

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Voce verbale

sperare

  1. infinito presente attivo di sperō
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente passivo di sperō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /speː.raː.re/

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi sperō

  Uso / PrecisazioniModifica

per antica convenzione, i verbi latini sono definiti in base alla prima persona singolare dell'indicativo presente; per la definizione, etimologia etc. del verbo si veda dunque sperō