speranza

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

speranza (  approfondimento) f sing (pl.: speranze)

  1. (filosofia) (religione) aspettativa ottimistica nel futuro
  2. intenzione sincera, spesso proiettata verso "un futuro" possibile e/o realizzabile
  3. (senso figurato) talvolta forte o flebile, "spinta" d'animo
  4. modalità derivante dalla fede, anche nella forma della fiducia
  5. (senso figurato) visione e/o prospettiva "positive" per un futuro migliorabile o migliore
    • non bisogna mai perdere la speranza
  6. (per estensione) ambire ad un miglioramento, anche proprio
  7. confidare nella buona "riuscita" di qualcosa e/o per qualcuno
    • con speranza si rimise a cercar lavoro
  8. (per estensione) "premessa", anche personale, al conseguimento di azioni attive e benovoli e/o ad un comportamento adeguato e corretto
  9. (per estensione) (senso figurato) vitalità che favorisce opportunità e/o merito
  10. (per estensione) sentimento piacevole, anche per il ricordo di persone vicine e/o di momenti particolari
    • sembrava avesse abbandonato ogni speranza: non rideva più
  11. forza rinnovata con fede e fiducia, sia nel presente che per il futuro
  12. (per estensione) (senso figurato) forza dal cuore
    • grazie alla speranza superò i suoi problemi

  SillabazioneModifica

spe | ràn | za

  PronunciaModifica

IPA: /spe'rantsa/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino sperantia

CitazioneModifica

 
«Carissimi, noi fin d'ora siamo figli di Dio, ma ciò che saremo non è stato ancora rivelato. Sappiamo però che quando egli si sarà manifestato, noi saremo simili a lui, perché lo vedremo così come egli è. Chiunque ha questa speranza in lui, purifica se stesso, come egli è puro. »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • chi di speranza vive disperato muore: non è sufficiente sperare occorre anche agire per ottenere ciò che si vuole
  • la speranza è l'ultima a morire: anche nelle situazioni peggiori bisogna sempre credere che le cose possano cambiare in meglio
  • [un piccolo] spiraglio di speranza: in genere dinanzi a gravi difficoltà, per esempio anche per una guarigione, si dice in merito a consigli e piccoli accorgimenti per evitare il peggio

  Traduzione

  • italiano
    • Devoto/Oli, Il dizionario della lingua italiana, edizione cartacea 2000- 2001, pagina 2013
    • Nicola Zingarelli, Lo Zingarelli 1997: vocabolario della lingua italiana, Zanichelli editore, pagina 1734
    • Dizionario di italiano (ed. sapere.it), De Agostini edizione on line
    • Lemmario italiano, Garzanti linguistica edizione on line
    • Vocabolario, Treccani edizione online
    • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
    • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
    • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
    • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line
    • Ottorino Pianigiani, dizionario etimologico ospitato su "www.etimo.it"
    • AA.VV., Dizionario Sinonimi e contrari, Mariotti, 2006, pagina 549
    • The Free Dictionary, edizione online (italiana)

Altri progettiModifica