avere (  approfondimento) m sing (pl.: averi)

  1. totale dei redditi e dei beni, saldi
  2. (commercio) lato passivo di un conto in partita doppia; credito

avere (vai alla coniugazione)

  1. essere in possesso di
    • devo avere tutti gli album dei Metallica
  2. essere in un certo stato
    • devo avere il tempo di ascoltare tutto
  3. dovere
    • deve aver finito i compiti per domani
  4. ritenere, credere
    • deve avere in mente qualcosa
  1. per la coniugazione dei tempi composti dei verbi transitivi:
    • deve avere mangiato un panino
  2. per la coniugazione dei tempi composti di alcuni verbi intransitivi:
    • deve avere sonnecchiato per un'oretta
a | vé | re

IPA: /aˈvere/ Ascolta la pronuncia :

dal latino habēre, infinito presente attivo di habeo

 
«Allora gli furono portati dei bambini perché imponesse loro le mani e pregasse; ma i discepoli li sgridavano. Gesù però disse loro: «Lasciate che i bambini vengano a me, perché di questi è il regno dei cieli». E dopo avere imposto loro le mani, se ne partì. »
 
«Avere il coraggio di dire ai giovani che essi sono tutti sovrani, per cui l'obbedienza non è ormai più una virtù, ma la più subdola delle tentazioni, che non credano di potersene far scudo né davanti agli uomini né davanti a Dio, che bisogna che si sentano ognuno l'unico responsabile di tutto. »
  • mancare, essere sprovvisto
  • venire privati


  • avere presente: ricordare
  • avere qualcosa in contrario
  • non avere il becco di un quattrino
  • non avere peli sulla lingua: parlare senza remore
  • avere l'acqua alla gola
  • essere di pasta frolla
  • avere le mani in pasta
  • avere le tasche piene
  • avere le spalle coperte
  • avere l'occhio
  • avere una brutta cera: sembrare in pessime condizioni di salute
  • avere un ramo di pazzia
  • avere la battuta pronta:
linguaggio commerciale
verbo, possedere, essere in possesso di
verbo, provare una emozione o condizione fisica
verbo, dovere, avere l'obbligo di
verbo, dell'età, avere X anni
verbo ausiliare per la costruzione dei tempi composti
  • francese: avoir (transitivi e alcuni intransitivi), être (alcuni intransitivi e tutti i riflessivi)
  • inglese: to have (per i tempi perfetti), to be (per i tempi continuativi, come present o past continuous)
  • latino: sum (per i tempi perfetti in forma passiva e per i tempi perfetti in forma attiva dei verbi deponenti e semideponenti; i verbi non deponenti in forma attiva non richiedono ausiliare)

Altri progetti

modifica