bandiera italiana ItalianoModifica

 Voce verbale

spero

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di sperare

  SillabazioneModifica

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi sperare

  SinonimiModifica

  Traduzione

prima persona singolare dell'indicativo presente di sperare

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

spero (vai alla coniugazione) prima coniugazione (paradigma: spērō, spērās, spērāvī, spērātum, spērāre)

  1. sperare (in/che), avere fede o speranza (in/che), confidare (in/che)
  2. (per estensione) aspettarsi, attendersi, anticipare, prevedere (anche in senso negativo)

  SillabazioneModifica

spē | rō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈspeː.roː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈspe.ro/

 Etimologia / DerivazioneModifica

correlato a spes, "speranza"; dalla radice indoeuropea *speh₁-, "tirare, tendere" e, nel senso di "tendere verso un risultato", anche "avere successo, prosperare"; etimologicamente correlato anche ai sostantivi penuria, spatium, al greco antico σπάω (spáō), "trarre", alla radice balto-slava *spéˀtei, da cui il moderno sloveno speti, "affrettarsi", e alla radice proto-germanica spōdiz, da cui l'olandese spoed, "velocità", l'inglese speed, "velocità"

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue

  Proverbi e modi di direModifica

  Termini correlatiModifica