illuminare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

illuminare (vai alla coniugazione)

  1. (fisica) proiettare luce su di un corpo od una zona specifica mediante l'utilizzo di particolari fonti o sorgenti luminose
  2. (senso figurato) far luce su di uno specifico argomento nel senso di far comprendere con grande chiarezza ciò che in precedenza veniva ignorato.
  3. (senso figurato) rendere radioso

  SillabazioneModifica

il | lu | mi | nà | re

  PronunciaModifica

IPA: /illumiˈnare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

derivato del latino illuminare, infinito presente attivo di illumino, "illuminare, rischiarare", composto di in e lumino, "illuminare", a sua volta derivato di lumen, "luce"

  Parole derivateModifica

  Traduzione

proiettare luce su un corpo
rendere più comprensibile un argomento

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Voce verbale

illuminare

  1. infinito presente attivo di illuminō
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente passivo di illuminō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /il.luː.mi.naː.re/

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi illuminō

  Uso / PrecisazioniModifica

per antica convenzione, i verbi latini sono definiti in base alla prima persona singolare dell'indicativo presente; per la definizione, etimologia etc. del verbo si veda dunque illuminō