bandiera italiana ItalianoModifica

 Aggettivo

in

  1. (neologismo) (forestierismo) alla moda
    • è una discoteca molto in

 Avverbio

in

  1. definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

 Preposizione

in

  1. indica stato in luogo
    • Restate in classe!
  2. indica stato in luogo figurato
    • Cos'hai in mente?
  3. indica moto a luogo
    • Voglio andare in America!
  4. indica moto a luogo circoscritto
    • In palestra si corre
  5. indica tempo determinato
    • Vado a sciare in gennaio
  6. indica modo
    • Camminava in silenzio
  7. indica materia
    • Una statua in pietra
    Attenzione: questa forma è poco comune. Si tende ad utilizzare di.
  8. indica quantità
    • Sono in molti a trovarmi simpatico
  9. indica stima
    • Ti tengo in grande considerazione
  10. indica mezzo
    • Gira in motorino
  11. indica scopo
    • Faranno una festa in tuo onore
  12. specifica meglio il contesto, indica limitazione
    • È molto bravo in scienze
  13. indica ciò in cui si ha fede
    • Ho fede nella provvidenza divina
  14. enfatizza un avverbio di luogo
    • Fatti in
  15. seguito da presente infinito indica un'azione in corso di svolgimento (=gerundio)
    • Nel dire (dicendo o anche avendo detto) quelle parole scoppiò a piangere

 Etimologia / DerivazioneModifica

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni

Flag of South Africa (1928–1994).svg AfrikaansModifica

 Preposizione

in

  1. dentro

AnglosassoneModifica

 Preposizione

  1. in

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal protogermanico in

Alto tedesco anticoModifica

 Preposizione

  1. in

Flag of the United Kingdom.svg IngleseModifica

 Preposizione

in

  1. in

 Etimologia / DerivazioneModifica

dall'anglosassone in

  Termini correlatiModifica

   ContrariModifica

Flag of Interlingua.svg InterlinguaModifica

 Preposizione

  1. in

Flag of Japan.svg GiapponeseModifica

Trascrizione (Hepburn)

in

  1. いん

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Preposizione

in

  1. (seguito da accusativo) introduce il complemento di moto a luogo (con senso di entrata): in, nel, dentro a, verso
  2. (seguito da accusativo) introduce il complemento di tempo determinato: in, nel, per
  3. (seguito da accusativo) introduce il complemento di svantaggio: contro, a danno di
  4. (seguito da accusativo) introduce il complemento di limitazione: secondo, come da
  5. (seguito da accusativo) introduce il complemento di fine o scopo: per, in, al fine di
  6. (seguito da ablativo) introduce il complemento di stato in luogo: in, nel, presso, sopra
  7. (seguito da ablativo) introduce il complemento di tempo continuato: per, durante, in
  8. (seguito da ablativo) introduce il complemento di modo o maniera: in

  SillabazioneModifica

in

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /in/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /in/

Ascolta la pronuncia (pronuncia classica) :

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal proto-italico *en, a sua volta discendente del proto-indoeuropeo *h₁én; correlato al greco antico ἐν; al tedesco in; all'inglese in

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue

  Termini correlatiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

Flag of Lombardy.svg LombardoModifica

 Preposizione

in

  1. in
    • mangi in pee: mangio in piedi
    • mangi in de la cà: mangio nella casa

Flag of the Netherlands.svg OlandeseModifica

 Preposizione

  1. in

Flag of Romania.svg RomenoModifica

 Sostantivo

  1. pianta della famiglia delle linaceae: lino

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino linum

Flag of Slovenia.svg SlovenoModifica

 Congiunzione

  1. e

Flag of Sweden.svg SvedeseModifica

 Preposizione

  1. da fuori a dentro

   ContrariModifica

  Termini correlatiModifica

Flag of Germany.svg TedescoModifica

 Preposizione

  1. in