variabile

bandiera italiana ItalianoModifica

 Aggettivo

variabile m e f sing (pl.: variabili)

  1. che varia, che pùò cambiare; anche non stabile
    • Precipitazioni variabili in Lombardia e in Piemonte.

 Sostantivo

variabile (  approfondimento) f sing (pl.: variabili)

  1. (matematica) (fisica) oggetto o ente che in momenti diversi può assumere valori all'interno di un certo insieme
  2. (informatica) locazione di memoria che può contenere un valore e che può essere modificata
  3. (economia) (statistica) complesso di tratti distintivi di un campione di riferimento
  4. (per estensione) elemento o aspetto che può essere soggetto a variazioni

  SillabazioneModifica

va | rià | bi | le

  PronunciaModifica

IPA: /vaˈrjabile/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino tardo variabĭlis, che deriva da variare cioè "variare"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

Altri progettiModifica