piatto m sing

   singolare   plurale 
 maschile    piatto    piatti 
 femminile    piatta    piatte 
  1. che ha un'estensione senza incavi o protuberanze
  2. (geografia) di terreno uniforme che è privo di rilievi
  3. (senso figurato) che è noioso perché privo di novità
  4. (matematica) (geometria) (fisica) (di) angolo di 180 gradi
 
un piatto decorato del 1490
 
un gustoso piatto
 
un piatto per batteria
 
piatti da orchestra

piatto (  approfondimento) m sing (pl.: piatti)

  1. recipiente in cui viene servito il cibo durante un pasto
  2. per metonimia, il cibo o la pietanza stessa servito in tale recipiente
  3. (musica) disco di metallo (solitamente di bronzo) utilizzato come strumento musicale a percussione. Può essere suonato picchiandolo con una bacchetta o sbattendolo contro un secondo piatto; è un importante componente della batteria
piàt | to

IPA: /ˈpjatto/

dal latino plattus, che deriva dal greco πλατύς ossia "largo"

 
«Il rinunciare al superfluo secondo il vangelo sta nel riempire il piatto vuoto dell'altro »
  • piatto forte: la portata più abbondante di un pasto
  • colpo di piatto
  • mare piatto: mare calmo
recipiente in cui viene servito il cibo
diagramma lineare

Altri progetti

modifica