bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

scelta f sing (pl.: scelte)

  1. (filosofia) l'azione di scegliere
  2. il potere, la facoltà di scegliere
  3. la preferenza accordata ad una persona o ad una cosa
  4. varietà, gran quantità di oggetti tra i quali si può scegliere
  5. optare tra più cose, anche pensieri, intenzioni, comportamenti, azioni e/o tra bene o male

 Voce verbale

scelta

  1. participio passato femminile singolare di scegliere

  SillabazioneModifica

scél | ta

  PronunciaModifica

IPA: /ʃ'ʃelta/

 Etimologia / DerivazioneModifica

derivazione di scelto participio passato di scegliere

CitazioneModifica

 
«C'è il momento in cui ogni scelta diventa irreversibile »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Termini correlatiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • a scelta
  • c'è l'imbarazzo della scelta: proprio quando solitamente l'imbarazzo è suscitato per mancanze, qui intende invece specificare abbondanza in qualità e quantità, per esempio per merce o prodotti in commercio ma anche confidenzialmente per pietanze offerte

  Traduzione

atto o effetto dello scegliere

Altri progettiModifica