bandiera della Bassa Sassonia Basso sassoneModifica

 Avverbio

ut

  1. fuori

Flag of Flanders.svg FiammingoModifica

 Sostantivo

ut (pl.: uttn)

  1. arbusto

Flag of France.svg FranceseModifica

 Sostantivo

ut m inv

  1. (musica) do (prima nota musicale della scala omonima)

  PronunciaModifica

IPA: /yt/

Ascolta la pronuncia :

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino ut, utilizzato come nome della prima nota della scala omonima nel medioevo, secondo la notazione musicale introdotta nel X secolo da Guido d’Arezzo, e deriva dal primo verso di un inno a San Giovanni scritto da Paolo Diacono, dal quale il religioso trasse anhe i nomi delle note successive (approfondimento):

ut queant laxis
resonare fibris
mira gestorum
famuli tuorum
solve polluti
labii reatum
Iohannes

  SinonimiModifica

  • (prima nota musicale della scala omonima) do

  Termini correlatiModifica

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Avverbio

ut non comparabile

  1. (avverbio relativo) come, nel modo in cui
  2. (avverbio interrogativo) come? in che modo?

 Congiunzione

ut

  1. (introduce una subordinata finale), (con il congiuntivo) per, perché, affinché, allo scopo di, al fine di
  2. (introduce una subordinata dichiarativa), (con il congiuntivo) di, che
  3. (introduce una subordinata consecutiva), (con il congiuntivo) che, sicché, da
  4. (introduce una subordinata limitativa), (con il congiuntivo) per quanto, limitatamente a quanto
  5. (nella costruzione si... ut...) se... allora...
  6. (introduce una subordinata temporale), (con l'indicativo) quando, non appena, come

 Sostantivo

ut m inv

  1. (latino medievale), (musica) do (prima nota musicale della scala omonima)

  SillabazioneModifica

ŭt

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /ut/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ut/

 Etimologia / DerivazioneModifica

ut queant laxis
resonare fibris
mira gestorum
famuli tuorum
solve polluti
labii reatum
Iohannes

  SinonimiModifica

  • (avverbio relativo; come, nel modo in cui) sicut, velut, quomodo
  • (avverbio interrogativo, come? in che modo?) quomodo?, qui?
  • (congiunzione dichiarativa; di, che) quam, quominus
  • (congiunzione consecutiva; che, da) quam
  • (congiunzione temporale; quando, non appena) cum

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue
  • (dal sostantivo)

  Termini correlatiModifica