rifiutare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

rifiutare (vai alla coniugazione)

  1. scostare con fermezza ciò che viene offerto
    • Rifiutò il lavoro, nonostante fosse molto ben retribuito
  2. non accogliere
  3. (per estensione) riguardo a qualcuno, significa ritenerlo incompetente in merito a qualcosa e quindi lasciarlo in disparte o escluderlo

  SillabazioneModifica

ri | fiu | tà | re

  PronunciaModifica

IPA: /rifju'tare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino refūtare composto da re- e da "futare", cioè "gettare"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

non accettare qualcosa che viene offerta
non concedere qualcosa che viene chiesta
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
  • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line
  • Aldo Grasso, "La parola della settimana" in "Io Donna" (settimanale del "Corriere della sera" ), 19 luglio 2014, pagina 8