preferire

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

preferire (vai alla coniugazione)

  1. mostrare maggiore interesse, favore o predisposizione favorevole verso una data persona o cosa rispetto ad altre, in base a valutazioni personali obiettive o oggettive di qualsiasi genere
  2. con funzione di verbo ausiliare, o comunque come reggente di una subordinata, esprime il desiderio o la richiesta che l'azione espressa dal verbo subordinato si realizzi (rispetto ad altre possibili opzioni)

  SillabazioneModifica

pre | fe | rì | re

  PronunciaModifica

IPA: /pre.fe'ri.re/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino praefero (inf. praeferre), formato da prae-cioè pre- e da fero ossia "portare"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

mostrare maggiore interesse o favore per una persona, cosa o opzione rispetto alle altre