Flag of South Africa (1928–1994).svg AfrikaansModifica

 Verbo

sit

  1. sedere

Flag of the United Kingdom.svg IngleseModifica

 Verbo

IntransitivoModifica

sit (vai alla coniugazione) (3° persona sing. presente sits, participio presente sitting, passato semplice sat o sate, participio passato sat)

  1. sedere, sedersi
  2. (per estensione), (di edifici, oggetti) occupare una posizione, risiedere, stare, trovarsi (in), rimanere (in)
  3. (per estensione), (di persona) fare parte, essere membro (di una associazione, organo etc.)
  4. (per estensione) essere adatto, andare bene, essere accettabile

TransitivoModifica

sit (vai alla coniugazione) (3° persona sing. presente sits, participio presente sitting, passato semplice sat o sate, participio passato sat)

  1. fare sedere, mettere a sedere, fare accomodare
  2. (di oggetti) accomodare, accogliere
  3. (gergale), (US) fare da babysitter a

  PronunciaModifica

Ascolta la pronuncia :

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal medio inglese sitten, a sua volta dall'anglosassone sittan, discendente della radice germanica *sitjaną, "sedersi", a sua volta dal proto-indoeuropeo *sed-, "sedere, sedersi". Etimologicamente correlato al latino sedeo (e quindi ai suoi discendenti nelle lingue romanze) e, attraverso la radice germanica, all'olandese zitten; al tedescositzen; allo svedese sitta

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Voce verbale

sit

  1. terza persona singolare del congiuntivo presente attivo di sum

  SillabazioneModifica

sĭt

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈsit/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈsit/

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi sum