soddisfazione

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

soddisfazione f sing (pl.: soddisfazioni)

  1. (psicologia) stato d'animo di chi ha ottenuto un proposito agognato
    • hai ottime risorse per raggiungere molta soddisfazione
  2. (per estensione) sollievo e/o completamento in sè, per qualcuno e/o per qualcosa
  3. completezza, momentanea o in un ampio periodo di tempo, per una o più realizzazioni
    • questo pasto mi ha dato una grande soddisfazione
  4. intensa sensazione di serenità e di piacevolezza per aver compiuto qualcosa di appagante
    • ..."che soddisfazione!"
  5. (per estensione) percezione di fierezza che consegue ad un impegno, anche in proporzione allo sforzo intrapreso
    • la soddisfazione compensa anche un buon lavoro
  6. (diritto) (economia) (commercio) (finanza) adempimento di un'obbligazione

  SillabazioneModifica

sod | di | sfa | zió | ne

  PronunciaModifica

IPA: /sod.di.sfa'tsjo.ne/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino satisfactio che deriva da satisfacĕre cioè "soddisfare"

CitazioneModifica

 
«In qualunque situazione della vita, troverai momenti di soddisfazione, di riposo, di piacere, se preferirai giudicare lievi i tuoi mali invece di renderteli odiosi »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica


  Termini correlatiModifica

   VariantiModifica

  AlteratiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • togliersi la soddisfazione:prendersi una rivincita

  Traduzione

stato d'animo di chi ha ottenuto un proposito agognato