liquidare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

liquidare (vai alla coniugazione)

  1. (diritto) (economia) pagare una somma di denaro, per un risarcimento o per l'acquisto di un bene
    • il signor Rossi ha dovuto liquidare i danni del tamponamento
  2. pagare qualcuno
    • finalmente si son fatti liquidare
  3. sbarazzarsi di una questione o di un problema in modo sbrigativo
    • hanno dovuto liquidare l'argomento è in fretta
  4. licenziare qualcuno, sbarazzarsi di qualcuno
    • quel manager ha fatto liquidare parecchio personale
  5. (economia) vendere un bene ad un prezzo minore di quello usuale
    • quegli ambulanti sono intenti a liquidare i calzini

  SillabazioneModifica

li | qui | dà | re

  PronunciaModifica

IPA: /likwiˈdare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

da liquido: dal latino liquĭdus derivazione di liquere ossia "essere liquido" ( fonte Treccani) e in senso figurato "limpido, chiaro, manifesto" ( fonte dizionario etimologico Pianigiani)

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni