Flag of the United Kingdom.svg IngleseModifica

 
a guard of Buckingham Palace, in London

 Sostantivo

guard sing (pl.: guards)

  1. guardia, guardiano, custode
  2. (militare) sentinella, guardia
  3. (per estensione) (stato di) allerta, cautela, difesa
    • to be on guard about/over something - essere in allerta per qualcosa
  4. (armi), (scherma) guardia (di una spada)
  5. (per estensione) protezione (ad es. la carenatura di un motore, o i parastinchi sportivi etc.)
  6. (sport) guardia (in sport come il basket, il football americano etc.)
  7. (trasporti) capotreno

 Verbo

TransitivoModifica

guard (vai alla coniugazione) (3ª persona sing. presente guards, participio presente guarding, passato semplice e participio passato guarded)

  1. custodire, sorvegliare, proteggere, difendere
  2. (raro come transitivo) stare attento a, fare attenzione a, essere cauto riguardo a

IntransitivoModifica

guard (vai alla coniugazione) (3ª persona sing. presente guards, participio presente guarding, passato semplice e participio passato guarded)

  1. stare in guardia, in allerta, essere cauto (generalmente con la preposizione against)

  PronunciaModifica

Ascolta la pronuncia (US) :

 Etimologia / DerivazioneModifica

come verbo, dal francese antico guarder, "custodire, difendere" (da cui anche il francese moderno garder), dal franco *wardōn, a sua volta dalla radice germanica *wardāną; dalla stessa radice anche il verbo inglese to ward ed il sostantivo warden. Come sostantivo, o derivato direttamente dal verbo o dal francese antico guarde, sempre derivato da guarder (si veda garde in francese moderno)

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

   VariantiModifica