reprimere

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

reprimere (vai alla coniugazione)

  1. trattenere qualcosa che tende a fuoriuscire
  2. (storia) (politica) allontanare un individuo dalla vita politica e sociale di uno stato
  3. (psicologia) (psicanalisi) inibire volontariamente pensieri, affetti o comportamenti che sono consapevolmente ritenuti poco opportuni

  SillabazioneModifica

re | prì | me | re

  PronunciaModifica

IPA: /reˈprimere/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino reprimĕre formato da re- e premĕre cioè "premere, comprimere"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

trattenere
domare
  • inglese:to put down, to repress, to subdue