bandiera italiana ItalianoModifica

 
un possum con in groppa un piccolo Trichosurus vulpecula

 Sostantivo

possum (  approfondimento) m inv

  1. (zoologia), (mammalogia) marsupiali australiani

  SillabazioneModifica

pòs | sum

  PronunciaModifica

IPA: /ˈpɔssum/

 Etimologia / DerivazioneModifica

contrazione di opossum

   ContrariModifica

  IperonimiModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

possum (vai alla coniugazione) irregolare, privo della forma passiva (paradigma: possum, potes, potui, n.e., posse; difettivo, manca del tema del supino)

  1. potere, riuscire a, essere in grado di, essere capace di

  SillabazioneModifica

pŏs | sŭm

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈpos.sum/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈpos.sum/

Ascolta la pronuncia (pronuncia classica) :

 Etimologia / DerivazioneModifica

composto dell'aggettivo potis, "capace, abile", e del verbo sum, "essere"; letteralmente quindi "essere capace"

  Uso / PrecisazioniModifica

  SinonimiModifica

  • (potere, essere in grado di) queo

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue

(la maggior parte attraverso un intermedio volgare *posso, *potere)

  Termini correlatiModifica