digerire

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

digerire (vai alla coniugazione)

  1. (biologia) (fisiologia) trasformare gli alimenti in sostanze in grado di far funzionare l'organismo
  2. (senso figurato) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  3. (senso figurato) subire qualcosa
  4. (chimica) decomporre una sostanza con appositi reattivi

  SillabazioneModifica

di | ge | rì | re

  PronunciaModifica

IPA: /diʤe'rire/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino digerĕre, ossia "distribuire", composto di dis- e gerĕre ovvero "portare"

CitazioneModifica

 
«Il cervello è come lo stomaco: quello che conta non è quanto ci metti dentro, ma quanto riesce a digerire.„ »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • non digerire qualcuno: non sopportarlo
  • digerire la sbornia:

  Traduzione

1. (biologia) (fisiologia) trasformare gli alimenti in sostanze in grado di far funzionare l'organismo
smaltire
sopportare
  • inglese: to swallow, to bear, to put up with
riferito a persone:sopportare
aggirare
Vedi le traduzioni