elaborare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

elaborare (vai alla coniugazione)

  1. sviluppare un progetto ordinando elementi di base in una sistemazione adatta al fine voluto
  2. comporre e riconoscere dati mediante procedimenti di calcolo
  3. (psicologia) analisi soggettiva di un vissuto o di una fantasia o di un pensiero
    • elaborare il lutto
  4. (per estensione) ricordare un'esperienza vissuta analizzandola da un punto di vista neutrale trovandone quindi soluzione
    • ho elaborato quanto avvenuto durante il ricovero d'urgenza
  5. (elettronica) (informatica) (tecnologia) (ingegneria) produrre e cambiare informazioni e dati con un sistema elettronico di calcolo, con l'esecuzione di apposite operazioni
  6. (raro) apportare modifiche corrette con miglioramenti

  SillabazioneModifica

e | la | bo | rà | re

  PronunciaModifica

IPA: /elabo'rare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni
fisiologia: digerire
biologia:produrre
biologia: secernere
svolgere, realizzare
chimica

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Voce verbale

elaborare

  1. infinito presente attivo di elaborō
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente passivo di elaborō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /eː.la.boː.raː.re/

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi elaborō

  Uso / PrecisazioniModifica

per antica convenzione, i verbi latini sono definiti in base alla prima persona singolare dell'indicativo presente; per la definizione, etimologia etc. del verbo si veda dunque elaborō