mordere (vai alla coniugazione)

  1. infilare i propri denti in qualcosa
    • morse la mela
  2. cadere a terra feriti
    • mordere la polvere
mòr | de | re

IPA: /ˈmɔrdere/

dal latino mordere, infinito presente attivo di mordeo, cioè "mordere"


  • mordere l'asfalto
  • mordere la polvere
  • mordere il freno
  • mordere le mani : pentirsi per non aver colto un'occasione
addentare
far presa su
(senso figurato) intaccare, corrodere
di insetti: pungere
senso figurato: tormentare
  • inglese: to gnaw at, to get at, to prick

mordere

  1. infinito presente attivo di mordĕo
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente passivo di mordĕo
  3. variante della seconda persona singolare dell'indicativo presente passivo (mordēris) di mordĕo
mŏr | dē | rĕ
  • (pronuncia classica) IPA: /morˈdeː.re/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /morˈde.re/

vedi mordĕo

per antica convenzione, i verbi latini sono definiti in base alla prima persona singolare dell'indicativo presente; per la definizione, etimologia etc del verbo si veda dunque mordĕo