bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

destino (  approfondimento) m sing (pl.: destini)

  1. il procedere degli avvenimenti considerato come qualcosa di prefissato da una forza che travalica la volontà umana

 Voce verbale

destino

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di destinare

  SillabazioneModifica

de | stì | no

  PronunciaModifica

IPA: /de'stino/

 Etimologia / DerivazioneModifica

derivazione di destinare, dal latino destinare, infinito presente attivo di destino

CitazioneModifica

 
«Se il destino è contro di noi, peggio per lui »

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

   VariantiModifica

  Traduzione

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

destino (vai alla coniugazione) prima coniugazione (paradigma: dēstinō, dēstinās, dēstināvī, dēstinātum, dēstināre)

  1. legare saldamente, fissare, assicurare
  2. destinare, allocare, assegnare, riservare (qualcosa per uno scopo)
  3. destinare, designare, scegliere (qualcuno per uno scopo o incarico)
  4. destinare, condannare (ad una pena o punizione)
  5. decidere, stabilire, determinare, deliberare, ordinare

  SillabazioneModifica

dēs | tĭ | nō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈdeːs.ti.noː/

 Etimologia / DerivazioneModifica

composto di de- e dalla radice *stanō, derivata probabilmente da un verbo proto-italico, fatto risalire alla radice indoeuropea stnéh₂ti, "stare" (dalla stessa radice deriva anche il verbo sto)

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue

Altri progettiModifica