SPQRomani.svg LatinoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

fatigo (vai alla coniugazione) prima coniugazione (paradigma: fatīgō, fatīgās, fatīgāvī, fatīgātum, fatīgāre)

  1. stancare, spossare, stremare
  2. (per estensione) tormentare, affliggere, opprimere
  3. (per estensione) esasperare, assilare, infastidire
  4. (per estensione) (soprattutto di cavalli o altri animali) affaticare, spronare, pungolare, fare andare più veloce
  5. (per estensione) indebolire, infiacchire
  6. (nelle voci passive) stancarsi, affaticarsi

  SillabazioneModifica

fă | tī | gō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /faˈtiː.ɡoː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /faˈti.ɡo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dubbia, ma probabilmente composto del verbo ago, "condurre, indurre", e di un sostantivo *fatis, "stanchezza", non altrimenti attestato ma correlato alla radice del proto-indoeuropeo '*dʰH-, "sparire, svanire", dalla quale discendono anche fames, fatisco e l'aggettivo fessus

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue

  Termini correlatiModifica