dividere

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

dividere (vai alla coniugazione)

  1. allontanare un oggetto da un altro
  2. (matematica) ripartire una quantità in un numero definito di parti uguali

  SillabazioneModifica

di | vì | de | re

  PronunciaModifica

IPA: /di'videre/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino dividĕre, infinito presente attivo di divido

CitazioneModifica

 
«Così dice il Signore: "Non consiste forse (il digiuno che voglio) nel dividere il pane con l'affamato, nell'introdurre in casa i miseri, senza tetto, nel vestire uno che vedi nudo, senza trascurare i suoi parenti? »
(Libro di Isaia 58,7, testo CEI 2008)

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • non aver nulla da dividere con qualcuno

  Traduzione

in matematica, praticare una divisione aritmetica tra due numeri

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Voce verbale

dividere

  1. infinito presente attivo di dividō
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente passivo di dividō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /diː.wi.de.re/

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi dividō

  Uso / PrecisazioniModifica

per antica convenzione, i verbi latini sono definiti in base alla prima persona singolare dell'indicativo presente; per la definizione, etimologia etc. del verbo si veda dunque dividō

  • italiano
    • Tullio De Mauro, Il nuovo De Mauro, Internazionale.it edizione on line
    • Vocabolario, Treccani edizione online
    • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
    • Lemmario italiano, Garzanti linguistica edizione on line
    • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
    • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line
    • Giuseppe Pittano, Il mio primo dizionario di italiano illustrato, 1994, DeAgostini, pagina 155
  • latino