bandiera italiana ItalianoModifica

 Aggettivo

debole m e f (pl.: deboli)

  1. che ha scarsa energia
  2. con poca forza
  3. (senso figurato) (per estensione) che cede a tentazioni
  4. (fisica) (di) interazione tra cariche elettriche di segno opposto
  5. (chimica) (di) elettrolita che in soluzione acquosa presenta basso grado di dissociazione

 Sostantivo

debole m e f sing (pl.: deboli)

  1. persona che ha poca forza
  2. (per estensione) persona che non sa farsi rispettare

  SillabazioneModifica

dé | bo | le

  PronunciaModifica

IPA: /'debole/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino debĭlis

CitazioneModifica

 
«Il debole dubita prima di prendere una decisione, il forte dopo »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  AlteratiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • avere un debole per : sentirsi attratto da qualcuno o da qualcosa
  • essere debole di stomaco

  Traduzione