bandiera italiana ItalianoModifica

 Voce verbale

purgo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di purgare

 Etimologia / DerivazioneModifica

da purgare

  Traduzione

Vedi le traduzioni

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

purgo (vai alla coniugazione) prima coniugazione (paradigma: pūrgō, pūrgās, pūrgāvī, pūrgātum, pūrgāre)

  1. pulire, ripulire, purificare, mondare, lavare
  2. (senso figurato) purificare, depurare, epurare, liberare da vizi e impurità (anche in senso religioso)
  3. (medicina) purgare, spurgare
  4. allontanare, scacciare, eliminare, rimuovere (una colpa, un'impurità)
  5. (in particolare di vapori, nuvole o nubi) diradare, dissolvere
  6. scusare, giustificare, discolpare, perdonare
  7. (diritto) assolvere, perdonare, discolpare
  8. rigettare, ricusare, negare, confutare (una colpa, un'accusa)

  SillabazioneModifica

pūr | gō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈpuːr.ɡoː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈpur.ɡo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

composto di purus, "puro", e dalla desinenza -igare, correlata al verbo ago, "agire, fare"

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue