bandiera italiana ItalianoModifica

 
una coppia di tango

 Sostantivo

tango (  approfondimento) m sing (pl.: tanghi)

  1. (musica) genere musicale in due tempi nato a Buenos Aires in Argentina alla fine del XIX secolo
  2. (danza) la danza di coppia che accompagna questo genere musicale
  3. (musica) un brano di questo genere musicale
  4. (colore) varietà di arancione intenso
  5. nome identificativo della lettera t utilizzata dal codice alfabetico internazionale

 Voce verbale

tango

  1. indicativo presente, prima persona singolare di tangere

  SillabazioneModifica

tàn | go

  PronunciaModifica

IPA: /ˈtango/

 Etimologia / DerivazioneModifica

  • (sostantivo)dal latino tango, is, tetĭgi, tactum, tangĕre: toccare
  • (forma verbale)vedi tangere

CitazioneModifica

 
«il bello del tango è che in Argentina tutti i musicisti classici lo suonano. Non è come in America dove la classica e il jazz sono mondi separati. Io ogni tanto ho bisogno di tornare laggiù a suonarlo con i miei amici »

  Traduzione

Emblem-web.svg Lingua unificataModifica

  Codice / SimboloModifica

  1. la lettera t nel codice alfabetico internazionale

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

tango (vai alla coniugazione) terza coniugazione (paradigma: tangō, tangis, tetigi, tāctum, tangĕre)

  1. toccare
  2. percuotere, picchiare, colpire ripetutamente
  3. (di luogo geografico, fiume etc.) toccare, lambire, confinare con
  4. (senso figurato), (di argomenti, questioni etc.) toccare, trattare, parlare di
  5. (senso figurato) toccare (l'animo), stupire, turbare, commuovere, eccitare, stimolare, emozionare, sedurre
  6. (senso figurato) deridere, prendere in giro, schernire, mettere alla berlina, "puntare il dito contro"
  7. rubare, sgraffignare, prendere per , "mettere le mani su"

  SillabazioneModifica

tăn | gō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈtan.ɡoː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈtan.ɡo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal proto-italico tangō, discendente (con nasalizzazione fonetica) del proto-indoeuropeo *teh₂g-, "urtare"; dalla stessa radice derivano anche il greco antico τεταγών (tetagṓn), "(avendo) preso, (avendo) toccato"; l'islandese þjaka, "affliggere, tormentare"; il norvegese tjåka "colpire, battere"; l'inglese to thack, to thwack. l'italiano toccare e l'inglese to touch non sono sembrano essere correlati in senso etimologico, discendendo con ogni probabilità dal gotico/germanico e da una differente radice indoeuropea ricostruita come *dukn-, *dewk-

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue

  Proverbi e modi di direModifica

Flag of the United Kingdom.svg IngleseModifica

 Sostantivo

tango

  1. (danza) (musica) tango

  SillabazioneModifica

tan | go

  PronunciaModifica

IPA: /ˈtæŋgəʊ/

 Etimologia / DerivazioneModifica

pretisto dal spagnolo tango

bandiera multilinguistica spagnola SpagnoloModifica

 Sostantivo

tango m sing (pl.: tangos)

  1. (musica) tango
  2. (danza) tango

  PronunciaModifica

IPA: /'taŋgo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

potrebbe derivare da una voce onomatopeica che indicava alcuni tamburi suonati da afroamericani che accompagnavano questo genere musicale, oppure dal fatto che in questo ballo avviene, tra la coppia danzante, un frequente contatto reciproco a livello delle parti intime del corpo

Altri progettiModifica

Colori RAL
questo template contiene tutti i colori RAL.